Salta al contenuto

Archivio per il periodo: ottobre 2017

Dietro le Quinte – Federico Pupo presenta Angela Hewitt

La stagione musicale ha esordito con il magnifico concerto di Angela Hewitt. Nel foyer, nel primo incontro di ” Dietro le Quinte” , Federico Pupo, direttore artistico per la musica, ce ne ha parlato, estendendo il discorso anche a quello che sarà il concerto conclusivo della stagione, nel segno di Bach e “dell’improvvisazione”. Una bella serata davvero.

Angela Hewitt: “The Bach Odyssey”

La stagione musicale del Teatro Comunale di Monfalcone si apre, giovedì 26 ottobre 2017 alle 20.45, con un omaggio a J. S. Bach. Sarà la pianista Angela Hewitt a inaugurarla con un programma  dedicato al Maestro di Eisenach.
“Non c’è musica più grande del Clavicembalo ben temperato, delle sue Suite, delle Goldberg, delle Toccate” scrive la Hewitt a proposito del compositore di cui ha registrato tutte le maggiori opere per tastiera (incisioni che The Sunday Times ha definito “una delle glorie discografiche dei nostri tempi”).
A circa un anno dall’inizio di “The Bach Odyssey”, un grande progetto che prevede l’esecuzione di tutte le opere per tastiera di Bach nel corso di quattro anni, Angela Hewitt torna al Comunale con quattro incantevoli pagine: le Partite 3, 5 e 6 e la Suite in la maggiore.
Alle 20.00, nel foyer, nell’ambito di “Dietro le quinte”, rassegna organizzata dal Comune e dall’Associazione Per il Teatro di Monfalcone, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, Federico Pupo, direttore artistico della stagione musicale, presenta il concerto.

m1718-01s

La stagione inizia con La febbre del sabato sera

Ci siamo, la stagione di Prosa del teatro Comunale di Monfalcone inizia alle 20.45 di martedì 24 ottobre 2017 con uno spettacolo all’insegna dei ricordi dei bei tempi passati.
Con “La febbre del sabato sera” esplodono sul palcoscenico del Comunale i meravigliosi anni Settanta: anni d’oro della rivendicazione dei diritti, dell’emancipazione femminile…… e della disco music.

Alle 20.00 nel foyer saluto inaugurale

22491660_1889296114417897_1777181190728378926_n

E’ tornata Opera al Cinema

normaE fin dalla prima edizione l’Associazione collabora all’iniziativa ( per leggere tutto il programma delle opere e balletti, qui a fianco trovate il link al sito internet del Kinemax)

TORNA “GALLERIA MUSICALE”

Prima dell’inizio della stagione in teatro ricomincia ” Galleria Musicale”, in luoghi vecchi e nuovi…..

Mu(si)ca al Muca! 

Torna “Galleria Musicale”, la fortunata rassegna che prevede l’esecuzione di alcuni concerti alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea (piazza Cavour 44) e, novità di quest’anno, al MuCa – Museo della Cantieristica (via del Mercato 3 – Panzano). I concerti si tengono, infatti, a corredo delle mostre Marcello Mascherini – Lo scultore dei transatlantici (allestita al MuCa fino al 10 dicembre) e Gli architetti del quartetto Boico, Frandoli, Cervi e Nordio (in programma alla Galleria fra novembre e dicembre).

Curata da Federico Pupo, direttore artistico della stagione musicale del Teatro Comunale, “Galleria Musicale” è realizzata in collaborazione con i Conservatori “Tartini” di Trieste e “Tomadini” di Udine. I concerti hanno inizio alle ore 11.00.

Ad aprire la rassegna, domenica 15 ottobre al Museo della Cantieristica, è l’ESSE4 saxophone quartet (Shved Tsimur sax soprano / Francesco Facca sax alto / Davide Yiqiang Bandirali sax tenore / Mia Fiorencis sax baritono), che propone pagine di George Gershwin, Pedro Iturralde, Thierry Escaich, Pepito Ros, Javier Girotto, Astor Piazzolla.
Domenica 29 ottobre, sempre al MuCa, è la volta del fisarmonicista Michele Toppo, che ha rappresentato l’Italia alla “Coupe Mondiale” di fisarmonica del 2016 in Russia, con un repertorio che spazia da Domenico Scarlatti a Vladimir Zubitsky, da Sergej Voitenko a Turner Layton.
È un suggestivo concerto per arpa quello di domenica 19 novembre alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea. Paola Gregoric, che vanta numerosi premi nazionali e internazionali, esegue pagine di Félix Godefroid, Claude Debussy, Paul Hindemith, Georges Bizet, Johann Sebastian Bach e Bernard Andrès.
Chiude la rassegna, domenica 3 dicembre alla Galleria, la giovane chitarrista Francesca Stura, che frequenta la Segovia Guitar Academy ed è protagonista di un articolato programma che va da Bach a Mauro Giuliani, fino a Manuel Ponce e Lennox Berkeley.

Ingresso ai concerti 1,00 €
Ingresso al MuCa come da tariffe del Museo; ingresso alla Galleria libero
Il giorno 15 ottobre (Giornata FAI d’Autunno) l’ingresso al MuCa è di 3,00 €

Prevendite
Biglietteria del Teatro Comunale (corso del Popolo 20, da lunedì a sabato, ore 17-19)
Biblioteca Comunale (via Ceriani 10)
MuCa e Galleria Comunale d’Arte Contemporanea (solo la mattina del concerto)