Salta al contenuto

Archivio per la categoria: Uncategorized

Dietro le Quinte – Tango Project

Dietro le Quinte – 25 gennaio 2019 – Tango Project – Federico Pupo, direttore artistico per la stagione musicale del  Teatro Comunale di Monfalcone, introducendo la conversazione con Mirko Satto,  ed in linea con il suo più volte espresso pensiero sulla “ universalità” della musica, ha esordito sostenendo che non c’è differenza tra strumenti folcloristici e classici e che poi, oggi, la fisarmonica si studia al conservatorio. Non così per il bandoneon , che Satto suona dopo aver, da ragazzo,  iniziato con la fisarmonica ed essere poi passato all’oboe, dato che i conservatori ancora non prevedevano lo studio della fisarmonica. Ora però , pare solo al conservatorio di  Cagliari, il bandoneon verrà inserito tra gli strumenti  popolari. Ed è il bandoneon  lo strumento che lui usa, sempre, quando esegue il tango. Strumento alla mano, ci sono anche state spiegate le sue origini, le sue caratteristiche tecniche e  le differenze, costruttive e di suono,  con la fisarmonica. Durante lo spettacolo abbiamo imparato altre cose ancora, perché l’esecuzione di ciascun pezzo è stata preceduta da interessanti spiegazioni e commenti ed accompagnata dalla proiezioni di immagini d’epoca, programmi , copertine di dischi, manifesti. In conclusione, i bravi e disponibili musicisti, oltre a Mirko Satto, Matteo Mignolli e Marco Emmanuele, tutti e tre di solida formazione accademica, hanno concesso una generosa serie di bis, un medley di pezzi più o meno celebri e, da ultimo, la celeberrima Cumparsita. Serata piacevole, pubblico contento.

 

Commedia, Commedia….Tutti i lazzi di Arlecchino!

 

Al Comunale di Monfalcone giovedì 8 febbraio alle 20.45, in odore di Carnevale, la stagione musicale ospita “Commedia, Commedia!”, un divertente concerto-spettacolo dell’Accademia Strumentale Italiana dedicato alla Commedia dell’Arte e alla musica del Cinque e Seicento, ricco di poesia e di umorismo.

Alle 20.00, al Bar del Teatro, nell’ambito di “Dietro le Quinte”, incontri organizzati dal Comune e dall’Associazione Per il Teatro di Monfalcone, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, avrà luogo una breve presentazione del concerto a cura di Alberto Rasi (direttore) e Lorenzo Bassotto (attore).

L’Accademia Strumentale Italiana diretta da Alberto Rasi, specializzata nel repertorio (vocale e strumentale) rinascimentale e barocco, insieme all’attore Lorenzo Bassotto, esperto di teatro in maschera, ripercorre la storia della Commedia dell’Arte, esplorando il linguaggio e la satira di personaggi che fanno parte della nostra cultura, e riporta alla luce la meravigliosa musica in uso nelle corti italiane dell’epoca.

Lazzi storici e improvvisazioni mirate per far rivivere Arlecchino, Colombina, Balanzone, Pantalone…